giovedì 31 dicembre 2015

L'olio dell'Azienda Agricola Le Mandrie di Assisi / 11-2016

La produzione è stata divisa in lotti basati sul periodo di raccolta. Una raccolta prematura (olive verdi) porta a minori quantità di olio, ma più alti valori di polifenoli (sono il vero valore dell'olio). Raccolta tardiva porta a maggiori quantità di olio, ma anche polifenoli minori.
La scelta è quella di aver anticipato molto la raccolta, ma comunque di chiuderla entro Novembre in modo che anche l'ultimo olio prodotto abbia proprietà fenoliche importati.


L’olio extravergine Le Mandrie è frutto di preparazione, accortezze, fatica, schiettezza ed onestà: un PRODOTTO alimentare vero.
Proviene dai  colli di Assisi e non da altre nazioni. L’azienda agricola Le Mandrie produce cio’ che la natura gli ha tramandato, ossia la tenace, parca in quantità, ma generosa in qualità oliva di moraiolo (le cui caratteristiche organolettiche un tempo erano considerate medicinali!) che rappresenta la cultivar principale.


L'olio, proviene dalla rocciosa terra delle colline di Assisi, dai colli di una città da secoli legata agli ulivi.

 
La terra - Il terreno sassoso assicura che l’olio sia privo di acidità (questa foto che è di quasi 80 anni fa rappresenta come era e come è la nostra terra ed i nostri olivi). La terra è un elemento chiave per una produzione di altissima qualità.
 

La cultivar - altro elemento che fa la differenza: l’oliva di Moraiolo (che rappresenta oltre l’80% delle piante della nostra azienda). E’ una varietà antichissima, che produce un olio di rara complessità con un altissimo contenuto di vitamina E e polifenoli.

Il sole - gli alberi sono esposti lungo l’asse Est-Ovest e godono di una perfetta insolazione durante tutta la giornata.

L’altitudine - protegge dalla ’mosca dell’olivo’, particolarmente dannosa per la qualità dell’olio.

La  filosofia - ottenere il meglio dalla natura senza forzarla

L’agricoltura biologica - banditi pesticidi e fertilizzanti chimici. La natura può offrirci ancora da sola prodotti eccezionali.

La raccolta - le olive vengono raccolte senza batterle e senza danneggiarne la pelle.

La tempistica - in giornata si passa dal campo al frantoio! L’oliva va macinata fresca.

Il processo di estrazione - Il frantoio è dotato di vari sistemi che contribuiscono enormemente alla qualità dell’olio tra cui l’ estrazione a freddo a due fasi (processo che mantiene intatte le più importanti proprietà dell’olio).

Conservazione e confezionamento -l’olio viene mantenuto ad una temperatura controllata e costante per tutto l’anno in contenitori di acciaio. E' stato  inserito azoto in tutta la conservazione dal 2013 con un importante investimento in qualità.


Gli strangozzi in Umbria / 9-2016

da ilbuongustaio (Assisi)

Gli strangozzi sono una antica pasta umbra prodotta con metodi artigianali con semola di grano duro pregiato; conditi con il tartufo nero sono un primo piatto raffinato per i menù delle grandi occasioni. Il nome attribuito a questo tipo di pasta fatta in casa deriva dalla somiglianza singolare di questa con le stringhe delle scarpe. La cottura degli strangozzi va effettuata in 4 litri di acqua bollente e leggermente salata per ogni mezzo chilo di pasta avendo l'avvertenza di non mescolare per i primi due o tre minuti di bollitura altrimenti si rischia di spezzare le matassine. Il tempo di cottura è di 12/14 minuti.

Strangozzi alla Subasio di Assisi /10-2016

Strangozzi alla Subasio di AssisiGli Strangozzi alla Subasio sono un piatto semplice da preparare, gustoso in ogni stagione e perfetto da abbinare ad un buon calice di Assisi DOC Rosso o Grechetto di Assisi Bianco. La buon riuscita del piatto si deve alla scelta degli ingredienti...mi raccomando scegliete bene i pomodorini pachino e utilizzate un buon pecorino dolce!
Ingredienti per 4 persone: 400 gr di strangozzi; 1/2 Kg di pomodorini pachino; sale q.b; rucola e pecorino dolce

Esecuzione:
Versa l'olio extra vergine di oliva in un'ampia padella anti-aderente e  unisci i pomodorini tagliati a pezzi, aggiungendo sale nella quantità desiderata. Nel frattempo cuoci gli strangozzi in abbondante acqua salata per circa 5 min.
Scola la pasta, aggiungi il sughetto fatto con i pomodorini e falla saltare. Impiatta aggiungendo rucola, scaglie di pecorino dolce e un filo di olio a crudo di olio extra vergine d'oliva.
Guarda altre ricette sul blog Le Viole di Assisi

La Pasta Fresca Margiò ad Assisi / 7-2016

"Margò, un prodotto che da 35 anni in Umbria è sinonimo di qualità e freschezza. Semole e farine da noi personalmente selezionate, unite ad uova fresche e lavorate a cicli di aria calda e fredda durante l'essiccazione, ci permettono di ottenere una pasta secca dal gusto unico, che richiama i sapori di un tempo. Il sapore della pasta fatta in casa dalle nostre mamme. La confezione e la carta paglia dell'etichetta sono la conclusione di un ciclo dove l'artigianalità e la manualità danno il tocco finale. Noi crediamo che lo stare a tavola ed il mangiare siano un momento di ritrovo unico per una famiglia.
Fare la pasta fresca in casa con le proprie mani è sicurmente il modo migliore per assaporare ottimo cibo, ma non tutti hanno il tempo necessario e la possibilità di prepararla. Per questo motivo, aziende come la nostra offrono ogni giorno la possibilità di gustare ottime specialità senza perdere tanto tempo, ma con la garanzia di un prodotti fresco.




La pasta è una delle bontà della tradizione culinaria italiana e per molti di noi ha il sapore dei pranzo della domenica, magari dalla nonna. Oggi Margò porta  avanti questa tradizione, proponendo tantissime specialità, per tutti i gusti, confezionate in modo elegante e raffinato.

Pasta Fresca Margiò 2 snc - Via Los Angeles - 06081 - Assisi (PG) - Fraz. Santa Maria Degli Angeli
Tel: 392 9789706 | E-mail: pastamargio@yahoo.it



La Bottega del Buongustaio ad Assisi / 8-2016

"Bottega del Bongustaio" con questo nome è conosciuta in Assisi l'attività di tre generazioni della famiglia Gambacorta. Vengono offerti i prodotti tradizionali della regione, freschi o conservati, preparati o al naturale, ma sempre genuini perché selezionati all'origine e fiutati dal buongusto che deriva da una lunga esperienza. C'è chi arriva anche da molto lontano per acquistare qualche cosa di raro e  veramente speciale, e quando non è possibile recarsi di persona si può telefonare o scrivere perché Gambacorta, servendosi di moderne tecnologie per la conservazione sotto vuoto dei prodotti ordinati, spedisca rapidamente e con il minimo di spese postali  direttamente al domicilio del cliente.


IL VIGNETO DI ASSISI : l'azienda agraria Il Saio / 6-2016

IL VIGNETO DI ASSISI A 800 metri dalla basilica di San Francesco di Assisi si estendono i vigneti e gli uliveti dell'Azienda Agraria SAIO, nata nel 2005 dalla passione della famiglia Mencarelli per le colture tipiche del territorio. Il nome SAIO rievoca l'autenticità e la semplicità del lavoro che conduciamo in un territorio dal forte richiamo spirituale, storico e artistico e dalla radicata tradizione vitivinicola. SAIO offre vini da vitigni autoctoni e internazionali, piccole produzioni che esprimono al meglio l'unione tra innovazione e tradizione. Sarà un piacere degustarli insieme di fronte ad una meravigliosa vista della città.

Vitigni: Grechetto, Chardonnay, Viognier, Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Alicante
Ettari vitati: 15
Etichette più importanti:
LEGENDA MAIOR
EREMO
GRECHETTO
COLLE ASIO
SANGIOVESE Selezione




L'esperienza di 40 anni di attività : la macelleria Segarelli ad Assisi / 5-2016



Ad Assisi, già nel 1960 Renzo Segarelli si dedicava con grande passione alla sua bottega di carni preparando personalmente, con grande cura e dedizione, le carni fresche e i salumi tipici dell’Umbria, come il capocollo, il salame perugino, la coppa ecc.
E la sua clientela, che apprezzava la qualità e la genuinità di questi prodotti, aumentava di giorno in giorno, attraendo persone fin dalle zone circostanti.
Poi con il passare del tempo anche i tre figli di Renzo si sono impegnati con la stessa dedizione paterna in questa attività, apprendendo i segreti del mestiere e dando inizio ad una vera tradizione di famiglia.

I segreti di un antica tradizione
La produzione di Segarelli comprende tutta la gamma della tradizione Umbra e Italiana.
I salumi Segarelli sono al massimo della qualità e sono riconoscibili ed apprezzati dai più esigenti buongustai che richiedono i buoni sapori della tradizione e la loro naturale sicurezza di un marchio che dal 1960 produce solo ottimi salumi.
Segarelli seleziona attentamente le carni e ne effettua direttamente la preparazione.

Il suo segreto sta nella grande manualità che consente di compiere a mano ancor oggi molte operazioni, il rispetto dei giusti tempi di maturazione, la lenta stagionatura, effettuata senza alcuna fretta, l’ausilio delle moderne tecnologie per il rispetto delle più rigorose norme igieniche e i metodi della tradizione.

Tutti i prodotti delle quattro linee di specialità (classiche,umbre,al cinghiale e al tartufo>), sono frutto dell' esperienza di oltre 45 anni di attività aziendale.

I formaggi del Caseificio Brufani ad Assisi / 4--2016





Il fondatore, Ubaldo Brufani, entrò nel mondo del latte nel lontano 1939, dapprima come semplice “garzone” ed in seguito divenendo il Titolare dell’attuale azienda artigiana.
Negli anni, l'azienda si è evoluta tecnicamente e strutturalmente, sia per rispondere ai vincoli legislativi che regolano il nostro settore, sia per mantenere fede alla volontà di realizzare produzioni di Qualità e non di quantità misurabili semplicemente con i litri di latte trasformati.
Anche il concetto di Qualità nella piccola realtà è in continua evoluzione; i presupposti “vissuti” di genuinità e di freschezza stanno arricchendosi con il diffuso e coscienzioso autocontrollo del processo produttivo.
Nell’ambito di quest’ottica si debbono inquadrare gli sforzi per realizzare le nuove produzioni, con l’aggiunta di prodotti probiotici, che andranno ad affiancarsi a quelle tradizionali quali:
  • Paste filate: mozzarella, scamorza, pizza ecc…
  • Molli: caciotte, tome, stracchini
  • Stagionati: pecorino e misto
  • Freschissimi: mascarpone

Via Los Angeles, 31 – 06081 – Santa Maria degli Angeli – Assisi - Perugia
  • Tel. +39 075.804.19.16 – Fax +39 075.804.27.89














La Rocciata: un Dolce Tipico di Assisi / 3-2016

La rocciata di Assisi ha la forma tondeggiante e un ripieno di mandorle, noci, uva passa, prugne, fichi secchi, mele e cannella. Ha origini molto antiche, forse risalente agli umbri o al periodo medievale in cui erano diffusi i dolci ripieni e speziati. Il nome della Rocciata si riferisce alla parola “roccia” o “rocciu”, che  in dialetto locale che vuol dire “tondo” e per la sua bontà e particolarità è stato richiesto il riconoscimento DOP.